L’UTILITA’ DEL LAVORO ALLA CORDA – Giancarlo Mazzoleni

In offerta!

 25,00  21,25

Nuova edizione, ampliata e aggiornata sulla base dell’esperienza decennale maturata e i risultati positivi ottenuti su molti cavalli, L’utilità del lavoro alla corda si propone come sussidio indispensabile per tutti coloro che sentono la necessità, o hanno la curiosità, di approfondire la conoscenza di questa pratica addestrativa.
Molto in uso nei secoli passati, il lavoro alla corda col trascorrere del tempo è stato sempre meno considerato e anche distorto.
«… i Maestri dell’arte equestre già sapevano che i cavalli sono coricati e traversati maggiormente a sinistra, e che solo una minoranza si muove coricandosi e traversandosi a destra. Di conseguenza, il lavoro alla corda alle due mani intorno al palo aveva la funzione di correggere questo difetto per ottenere cavalli che si muovessero a destra come a sinistra; così addestrati diventano destrieri, cioè cavalli capaci di muoversi in modo uguale alle due mani».
Dopo questa premessa, l’Autore si addentra nell’esposizione della motricità del cavallo alla luce degli studi più recenti e dei problemi del cavallo legati all’attività equestre, proseguendo con l’illustrare la tecnica in tutte le sue sfaccettature: le finalità, la relazione con il cavallo, lo spazio di lavoro, l’attrezzatura, l’atteggiamento dell’addestratore, la progressione nel lavoro. Non manca l’esame dei problemi connessi sia all’addestramento, sia alle condizioni dei cavalli mano-messi, cioè quelli che presentano difetti o vere e proprie patologie derivanti da un uso scorretto da montato.

Confronta

Descrizione

L'utilità del lavoro alla corda
Metodo di Equimozione e Isodinamica per Equitare con Sentimento - La Pratica

Giancarlo Mazzoleni

2014

Additional information

Peso 0.400 kg
Dimensioni 17 x 24 cm
Illustrazioni

Illustrato a colori

Pagine

128

Ti potrebbe interessare…