Sulla 2^ andatura del cavallo, il trotto – con G. Mazzoleni

02 maggio 2017

#Scopri un approfondimento sulla seconda delle tre andature del cavallo, "Il trotto", Quaderno 4 "La pratica" di Giancarlo Mazzoleni (+info: clicca qui) quale "andatura dell'addestramento". Un approfondimento che si rivolge a tutti i cavalieri che vogliano migliorare le prestazioni del proprio cavallo facendo attenzione alla sua salute psicofisica oltre che al risultato sportivo.

PER LEGGERE L'ARTICOLO DI APPROFONDIMENTO BY Equestrian Insights: CLICCA QUI

PER L'ACQUISTO DEL VOLUME "IL TROTTO" - La Pratica Quaderno 4: CLICCA QUI

I Quaderni "Pratica" by Equitare: Nati come dispense tecniche per i corsi di formazione degli istruttori equestri, i Quaderni di Pratica basati sul Metodo di Equimozione e Isodinamica per Equitare con Sentimento hanno l’obiettivo di analizzare l’equimozione secondo le attività dinamiche e le modalità cinetiche la cui conoscenza permette al cavaliere di impostare in modo migliore la propria posizione a cavallo. Tale attenzione giova al benessere di cavallo e cavaliere. Questi Quaderni sono il frutto della ricerca più recente sull’isodinamica, unitamente agli insegnamenti dei grandi maestri del passato e alla proposta del tutto inedita del mimo equestre, tecnica che consente al cavaliere di migliorare la gestualità del proprio corpo, col doppio obiettivo di rendere più chiare le sue richieste e di adeguarsi alla fisicità del cavallo per rispettarne l’integrità psichica e fisica. Qui si propone un’ottica in cui il cavallo è un compagno di gioco, di avventura, di piacere, non da sfruttare, spremere e poi gettare, ma da amare e rispettare, trovando con lui una piacevole collaborazione per rendere la nostra vita più gradevole, senza necessariamente ferire la sua. Cercare la soddisfazione nella crescita della comprensione reciproca del fare in sella.

© foto di copertina: Equestrian Insights

Lascia un commento